In che cosa consiste l’intervento?

Otoplastica


Otoplastica
Generalmente, l’intevento dura alcune ore e viene praticata in anestesia locale ad elevata potenza, e percio permette di operare senza il minimo dolore, ed il paziente ritorna a casa la mattina stessa.
L’intervento dura qualche ora, e consiste nel dare grazia all’orecchio, modellando la piega dell’elice mancante, o riducendo la conca ipertrofica.
L’incisione cade dietro il padiglione, ed è dunque invisibile; si realizzano quindi, orecchie aderenti e naturali.

Quali sono le manifestazioni post-operatorie?
   E’ necessario portare una garza medicata i primi giorni, e una fascia di stoffa moderatamente compressiva, durante tutta la giornata per le prime due settimane, e successivamente altre due settimane solo la notte.
Il risultato è definitivo, i ritocchi sono eccezionali, e si può asserire che l’otoplastica estetica è un intervento semplice e che fornisce ottimi risultati.

Da oggi possiamo attuare un’innovativa opzione di trattamento delle orecchie prominenti, o ad ansa, o nei casi in cui vi è la piega dell’antielice poco sviluppata, e/o ipertrofia della conca, col metodo Earfold

Otoplastica, FINANZIA